28/02/2018
Viaggiare significa espandere i nostri confini interni, è un'esperienza di crescita e realizzazione personale.
Leggi di più
02/01/2018
Il rumore delle onde viene a salutarci, ad accarezzarci e a ricordarci che veniamo dall’acqua del mare, che le prime cellule di vita sono nate nel mare, che quando nasciamo e portiamo la vita è sempre l’acqua...
Leggi di più
31/12/2017
E' stato un anno di semina, di sviluppo di progetti, ora siete pronti per rafforzarli, condividerli, sará l'intuizione che vi porterà alla certezza e a credere in voi stessi, con l'onore, la lealtà e la verità, sarete forti, le ambizioni legittime vi faranno trionfare e non la febbre del denaro, bisogna dargli il giusto valore, è stato un anno in cui avete affrontato prove, valutate e preparate il prossimo nel modo migliore, senza ego, né orgoglio, e fate molta attenzione alla vanità, siate responsabili, fermi, perseveranti, ACCETTARE, DARE IL PASSO E TRASFORMARSI
Leggi di più
31/12/2017
In alcune culture di certi paesi, ad esempio in Spagna, si celebra sempre con 12 acini d’uva, uno per ogni rintocco di campana, si dice che porti felicità e allunghi la vita; in Italia si mangiano le lenticchie con il cotechino, una salsiccia molto buona e anche questo porta ricchezza per tutto l’anno; in Francia si beve champagne per portare allegria per tutto l’anno e per tutta la famiglia; in Russia si chiama ‘l’Arrosto dell’Imperatrice’, consiste in un colombo con un ripieno delicato...
Leggi di più
15/12/2017
Un giorno in meno di questo anno e un giorno in più che ci avvicina alla fine dell’anno. State continuando a scrivere ciò che vi manca, che vorreste fare? Vi ricordo che all’inizio dell’anno, nel mese di gennaio facciamo sempre delle promesse, la dieta, la palestra, la danza, coltivare le amicizie, andare a trovare un familiare, imparare a ballare. Avete fatto ciò che avevate promesso lo scorso anno? Vi rimane poco tempo per realizzarlo e sarebbe eccellente per quelli che desiderano chiudere dei cicli e riconciliarsi. Sono molto orgogliosa di una stella, di un seme che si è riconciliato con suo padre. E’ meraviglioso! Ho visto la fotografia dove c’era anche suo nipote, con suo figlio e suo nipote, è un lavoro straordinario per l’anima, ma anche per il corpo.
Leggi di più
14/12/2017
C’era un contadino, una brava persona, un lavoratore ed ogni mattina la prima cosa che faceva era andare a dare da mangiare alle sue galline, si prendeva sempre molta cura dei suoi animali domestici e soprattutto di una gallina che era la sua preferita, la coccolava, lei era affettuosa, lo seguiva sempre, quasi come un cagnolino ma era una gallina. Ogni mattina andava a raccogliere le uova che avevano deposto il giorno precedente e quella gallina ogni giorno deponeva un uovo d’oro. Il contadino lo raccoglieva ed ogni giorno li metteva da parte così manteneva la fattoria, la sua famiglia, ma soprattutto curava molto bene tutti i suoi animali e dava loro sempre il meglio e ciò che più si meritavano.
Leggi di più
12/12/2017
Ogni giorno è un giorno in più che si avvicina al Natale, a Natale i bambini si aspettano sempre dei regali, le vacanze, di andare sulla neve, di andare a trovare i nonnini, i parenti e di poter andare al cinema. C’è un film che vi raccomando, si chiama “Coco”, è un cartone animato, è bello, non vedetelo come un cartone animato, approfondite con il chakra 6, tutto è basato sulla vita e sul passaggio del ponte; vale a dire, dalla vita all’altra vita, è meraviglioso! Perchè lì non esiste la morte, semplicemente la fine di un ciclo e la rinascita di un altro. E’ bellissima! Il titolo è “Coco” come il cocco.
Leggi di più
11/12/2017
In Europa da 2 o 3 giorni l'uomo della cravatta, Trump, ha dichiarato la città di Gerusalemme come paese indipendente, il che ha provocato un polverone; e cioè una bomba a scoppio ritardato. La Palestina è sul piede di guerra perché una volta che Gerusalemme viene riconosciuto come paese indipendente, allontanerà tutti gli arabi, tutti gli ortodossi e tutte le religioni, e resterà da solo che è ciò che ha sempre desiderato. La Turchia è sul piede di guerra e tutti i paesi arabi stanno aspettando il momento di attaccare; sapete già che gli ebrei saranno sempre perseguitati; ecco perchè la questione è molto delicata e arroventata.
Leggi di più
07/12/2017
In una città molto grande c’era un uomo, era uno scienziato grandioso, un’eminenza, scopriva sempre una nuova malattia, delle nuove medicine, una vera eminenza. I suoi colleghi erano felicissimi di parlare con lui ed una volta in una riunione chiesero: “Come puoi creare così tanto? Da dove ti arriva questa conoscenza e questa saggezza? Per te è tutto così facile mentre noi dobbiamo studiare molto”.
Leggi di più